News

Tuscany Wine and Bike: la Toscana del vino ed una bicicletta


Conoscere le terre del Chianti a bordo di una due ruote

Conoscere il meglio del vino di Toscana, esplorando il territorio unico con la guida di un esperto.

Questo è Tuscany Wine and Bike, capace di fondere l'amore per la bicicletta con quella del vino, con le meravigliose province toscane a fare da cornice.

Ideatori dell'iniziativa, il biker Luca Casini e l'enologo Carlo Travagli. Quest'ultimo spiega perché, i prossimi tour, in programma per la vendemmia, sono quelli più significativi.


Infatti, l'autunno "E' un periodo eccezionale per i nostri percorsi che sono dei veri e propri viaggi attraverso vigne e cantine, antiche strade, pievi e città d'arte, per approfondire la conoscenza autentica e diretta, non solo dei vini ma anche dei paesaggi e della storia. In questo periodo sarà possibile vedere l'uva in procinto di essere vendemmiata, fare un corso sull'assaggio per capire quando e' matura, vedere come nasce il vino visitando le aziende. In altre parole sarà possibile vivere e conoscere un momento centrale per il mondo del vino che è profondamente legato alle stagioni, al territorio, al lavoro degli uomini, alle comunità presenti e alla loro storia".

Così, i tour sono due: il primo, 1-3 ottobre, il secondo, 5-7 novembre. In entrambi i casi, offerta speciale: chi prenota otterrà in via eccezionale il pernottamento gratuito.

Entrambi i percorsi partiranno da Cerreto Guidi e termineranno a San Gimignano: un viaggio attraverso 4 provincie, Siena, Firenze, Pisa e Pistoia, il cuore pulsante della produzione del Chianti.

Tra gli spettacoli, le torri ed i castelli di San Gimignano, i luoghi dove visse il genio di Leonardo da Vinci, l'anima medievale della Via Francigena, i boschi di San Minato e le dolci colline di Siena.

E poi, grande vino: 30 etichette selezionate, sia rossi che bianchi, dal Chianti di Siena al Sangiovese alla Vernaccia, di San Gimignano. A seguire, la degustazione di prodotti "speciali", come il vino santo e l'olio extravergine d'oliva.

Ogni tour sarà di tre giorni, da lunedì al mercoledì. La domenica precedente, sarà effettuato un breafing dove l'enologo terra' la prima lezione di assaggio. Poi, ogni giorno alle 7, colazione e partenza.

L'iniziativa è pensata per la bicicletta, ma nessun problema: in caso di stanchezza, si può salire sui pulman che seguono la carovana.





PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

http://tuscanywinebike.com

Tel: (+39) 333 9206700

Contatti via Web

Matteo Clerici

News




trivago il motore di ricerca hotel