News

Anche per quest'anno il Touring Club assegna a San Gimignano la Bandiera Arancione
La bandiera Arancione del Touring Club Italiano sventola sulle torri di San Gimignano
La qualità turistica e ambientale della città turrita come fiore all'occhiello in Italia. A sancirlo la Bandiera Arancione di Touring Club Italiano che continuerà a sventolare su San Gimignano fino al 31 dicembre del 2014. Il prestigioso riconoscimento è stato riconfermato dall’associazione nei giorni scorsi con l’invio all’amministrazione comunale di una lettera e del diploma che certifica il turismo di qualità promosso dalla cittadina turrita già Patrimonio dell’Umanità Unesco. Una conferma, dunque, che premia e valorizza l’impegno dell’amministrazione comunale volto alla tutela e alla promozione, sia dal punto di vista ambientale che turistico, di San Gimignano.

La Bandiera Arancione – Touring Club Italiano è stato fondato nel 1894 con l’obiettivo di diffondere e sviluppare i valori sociali e culturali del turismo, valorizzare l’ambiente e il paesaggio, promuovere la conservazione dei beni culturali, curare la realizzazione di pubblicazioni per il viaggio e per il viaggiatore. In quest’ottica nasce l’assegnazione con validità biennale della Bandiera Arancione, marchio di qualità turistico-ambientale destinato alle località dell'entroterra che soddisfano criteri di analisi connessi allo sviluppo di un turismo di qualità. La Bandiera arancione è uno strumento di valorizzazione del territorio e di comunicazione al turista con l’obiettivo di stimolare una crescita sociale ed economica attraverso lo sviluppo del turismo attraverso la valorizzazione delle risorse locali; lo sviluppo della cultura dell'accoglienza; lo stimolo dell'artigianato e delle produzioni tipiche; l’impulso all'imprenditorialità locale; il rafforzamento dell'identità locale.

News




trivago il motore di ricerca hotel


Siena Città candidata a Capitale Europea della Cultura 2019